Ogni azienda desidera crescere. La domanda “Come posso far crescere la mia attività?” è una delle domande che un imprenditore si pone più spesso. Tramite l’utilizzo dei Social Media Marketing è una delle risposte.

Credo che la maggior parte di voi stia già utilizzando i social media per far crescere il proprio business. Tuttavia, credo anche che ci siano alcune persone là fuori che ancora non hanno compreso a fondo perchè il social media possono aiutarli a raggiungere il loro scopo.
Quello dei social media è un marketing in entrata (inbound marketing) e molti studi hanno confermato che è un marketing migliore rispetto a quello tradizionale.
Ecco alcune statistiche prima di iniziare. I social media hanno aiutato il 90% delle piccole imprese ad aumentare la loro visibilità del 75%. Il 50% delle aziende che implementano strategie di marketing sui social media da almeno due anni ha registrato un incremento significativo delle vendite.

Senza ulteriori indugi, passiamo ai vantaggi del social media marketing per la tua azienda.

1. Conveniente

La creazione di un account è totalmente gratuita . Tutti amiamo le cose gratuite! Non devi preoccuparti del rischio finanziario. Il social media marketing è considerata la forma di pubblicità più conveniente.
Con buone conoscenze e competenze di marketing, potresti essere in grado di costruire la presenza online del tuo marchio senza spendere un solo centesimo . Se invece ritieni di non ricevere l’attenzione e le conversioni che vorresti, le piattaforme di social media forniscono un servizio pubblicitario a pagamento. Questo servizio costa meno rispetto ad altre forme di promozione come la pubblicità televisiva, radiofonica e pubblicitaria.
Prendiamo la pubblicità di Facebook come esempio.
Crea un nuovo post promozionale o scegline uno tra quelli che già hai pubblicato, successivamente seleziona come target un pubblico specifico impostando alcuni filtri. I filtri includono:
⦁ Posizione (puoi scegliere anche in tutto il mondo)
⦁ Età (qualsiasi età dai 13 ai 65 anni)
⦁ Genere (maschile e femminile)
⦁ Targeting dettagliato (basato su dati demografici, interessi e comportamenti del pubblico)

Con 1 EURO, la copertura stimata è compresa tra le 120 e le 340 persone. Se vuoi provare il loro servizio, ti suggerisco di iniziare con un piccolo budget per capire meglio come muoverti e non rischiare di spendere oltre il necessario.
La funzione pubblicitaria sulla maggior parte delle piattaforme di social media è simile.

2. Raggiungi un vasto pubblico

Il numero di utenti attivi sui social network in tutto il mondo nel 2018 è stato di 2,62 miliardi! 2.620.000.000 di persone sono online . Il numero è aumentato costantemente nel corso degli anni e si prevede che continuerà ad aumentare in futuro.
Quindi se non sei attivamente online, immagina tutte le opportunità che ti stai perdendo. Avere una presenza costante ti consente di interagire persone e far conoscere il tuo brand.

3. Indirizza il traffico verso il tuo sito web

Potresti anche aver creato un sito Web intuitivo e attraente ma questo non potrebbe bastare. Le probabilità che le persone visitino il tuo sito web digitando il tuo URL sono scarse. A meno che tu non faccia SEO o ti trovi in ​​un mercato di nicchia, è improbabile che il tuo sito riceva traffico dai motori di ricerca.
Quindi qual è un modo per ottenere traffico? Esatto! Con il Social media marketing! Ci sono milioni, se non miliardi, di persone ogni giorno sui social media. Le persone possono facilmente imbattersi nella tua pagina quando digitano determinate parole chiave o quando altre persone condividono i tuoi post. Questo è un modo semplice che puoi utilizzare per indirizzare il traffico al tuo sito web. Con l’aumentare del traffico, otterrai sicuramente tassi di conversione più elevati.

4. Tieni aggiornati i tuoi clienti

I social media possono fungere da sistema di comunicazione in cui fornisci informazioni ai lettori (il tuo pubblico) sulla tua attività. Aiuta a mantenere i tuoi clienti coinvolti informandoli sulle tue attività e iniziative.
Quando alle persone piacciono i tuoi prodotti o servizi, di solito seguono volentieri la tua pagina. Vogliono sapere cosa hai da dirgli e cosa sta succedendo.
È importante mantenere aggiornati i tuoi clienti. Se la tua attività non è sui social media, come faranno i tuoi clienti a sapere che hai un nuovo prodotto o che ti sei trasferito?
Le persone trascorrono circa 136 minuti al giorno sui social media. Se condividi un aggiornamento sulla tua attività sui social media, è molto probabile che lo vedranno.

5. Spazio per migliorare

I social media sono una piattaforma in cui è possibile ottenere idee per migliorare prodotti e servizi. Sono un luogo pieno di discussioni che possono dare ottimi spunti.
Avrai certamente notato che spesso le persone che non sono soddisfatte di un servizio o di un prodotto, condividono il loro parere con altri, non solo criticando il prodotto ma anche l’azienda da cui l’hanno acquistato.
È qualcosa che ovviamente vorresti evitare ma qualora ti capitasse di ricevevere un feedback negativo non fare finta di nulla sperando che finisca nel dimenticatoio. Rispondi comunque cercando di mantenere il tono calmo e sempre educato. Non rispondere, mostrerebbe agli altri clienti che sei un irresponsabile e chiaramente non infastidito da come si sentono i clienti. Apprezz i feedback perché ti possono dare ottimi spunti per migliorare per poter erogare, prodotti e servizi migliori.

6. Feedback immediato

A differenza del marketing tradizionale che consente solo la comunicazione unidirezionale (l’impresa verso il pubblico), i social media sono un modello di comunicazione bidirezionale . Puoi comunicare con le persone in tempo reale.
Quando i tuoi clienti hanno delle domande da porti, puoi rispondere rapidamente e questa risposta, essendo pubblica, può tornare utile anche ad altri. Quando ti viene fatta una richiesta, rispondi velocemente, migliorerà la percezione del tuo brand perchè le persone tendono ad essere più soddisfatte quando le loro domande ricevono una risposta rapida.
Immagina cosa succederebbe se non avessi una presenza online. Le persone continuerebbero a parlare della tua attività e tu non avresti modo d’intervenire nella discussione dicendo la tua.

7. Viralità

Facendo marketing sui social media, hai una possibilità di viralità . La viralità è la tendenza del contenuto a essere condiviso rapidamente e ampiamente da un utente all’altro.
Qualsiasi strategia che genera il passaparola può essere considerata come marketing virale. Quando condividi un post, se piace ai tuoi amici, lo condividono con i loro amici che aloro volta possono condividerlo con i propri e via così.
Come accennato in precedenza, ci sono miliardi di persone che utilizzano i social network. Tutte le aziende, grandi o piccole, hanno la possibilità di far diventare un loro post virale. Certo, è un pò come vincere alla lotteria dato che la probabilità di riuscirci è una su un milione ma a qualcuno è capitato, chissà, forse tu potresti essere il prossimo.

8. Analisi competitiva

La maggior parte delle aziende del tuo settore e della tua nicchia sono già sui social media. Al giorno d’oggi, le aziende stanno attivamente costruendo una presenza online condividendo molte informazioni in modo trasparente.
Per stare al passo con le tendenze e la concorrenza, devi assolutamente prendere nota delle attività dei tuoi concorrenti. Dai un’occhiata a come presentano la loro attività, a cosa stanno promuovendo e a cosa stanno attualmente lavorando.

9. Posizionamento del marchio

Al giorno d’oggi, le persone percepiscono le persone con molti follower come superiori. Più follower e mi piace hai, più sei considerato autoritatevole. Lo stesso vale per i marchi e le aziende.
Ti sei mai imbattuto in una situazione in cui desideri acquistare qualcosa e metti a confronto aziende diverse guardando la loro pagina o il loro sito? Di la verità, la maggior parte delle volte finisci per acquistare dalle attività che hanno un sito più bello, maggior seguiro sui social e più feedback. Ormai i Mi piace riflettono la popolarità e la qualità di un marchio.
Se il tuo marchio / azienda non è sui social media, le persone non potranno sapere che esisti o conoscere meglio la tua attività.

10. Aiuta nel SEO

Ultimo ma non meno importante, fare marketing sui social media aiuta nella SEO .
Man mano che fai crescere la tua attività sui social media, più persone inizieranno a visitare il tuo sito web. Quando il tuo sito Web presenta una grande quantità di traffico e backlink, indica ai motori di ricerca che il tuo sito Web è pertinente e utile e di conseguenza, inizierà a posizionarsi per le parole chiave che desideri.
Quindi, se stai lavorando sul tuo sito web, investi un po ‘di tempo anche sulle piattaforme di social media che possono aiutarti ad aumentare il tuo posizionamento sui motori di ricerca!

Conclusione
Dobbiamo essere grati per l’esistenza dei social media. I social media ci possono aiutare a diffondere i nostri messaggi e a connetterci con le persone in modo facile ed economico se non addirittura gratuito!
Con così tante persone online, non fare marketing sui social media sarebbe un enorme svantaggio per la tua attività.

All rights reserved DIGIMA.