Sarà capitato spesso anche a te di trovarti davanti ad una pagina lenta che stenta a caricarsi. L’attesa è una seccatura; tutti desideriamo utilizzare siti internet che si caricano velocemente, oggigiorno nessuno ha più la pazienda d’aspettare come quando si usavano i modem a 56 K. Quindi, se a te secca utilizzare siti internet lenti perché non poni la stessa attenzione verso il tuo sito in modo che i tuoi potenziali clienti possano consultarlo in modo pratico e senza eterne attese? L’ottimizzazione della velocità di caricamento del tuo sito può incidere sulla sua capacità di portarti nuovi clienti.
La maggior parte dei consumatori afferma che il tempo di caricamento è un fattore importante quando si tratta di cercare informazioni online. Secondo Google, il 53% delle visite da cellulare viene abbandonato se la pagina impiega più di tre secondi per caricarsi. Inoltre, lo studio ha suggerito che i siti Web veloci generano entrate più elevate. I siti mobili che richiedono un massimo di cinque secondi per il caricamento guadagnano in entrate pubblicitarie due volte di più rispetto a siti internet più lenti.
Aspetti chiave dell’ottimizzazione delle prestazioni del sito Web

Hosting

  • Ci sono importanti fattori da considerare quando si sceglie un servizio di web hosting
  • Servizio clienti 24 ore su 7 giorni 365 giorni l’anno
  • Disponibilità di memoria
  • Sistema operativo
  • Frequenza negli aggiornamenti software
  • Sicurezza
  • Ottimizzazione delle risorse
  • Condivisione del server con altri siti internet

Studi approfonditi hanno dimostrato che il 47% dei consumatori si aspetta che una pagina Web venga caricata entro due secondi o meno, il 40% che abbandona un sito Web che impiega più di tre secondi per caricarsi.

Dimensione delle immagini

File e immagini sono strumenti cruciali per il tuo sito in quanto aiutano ad aumentare le conversioni, suscitare l’emozione del tuo pubblico e raccontare storie per descrivere i tuoi prodotti o servizi. Sarebbe difficile sviluppare un sito Web efficace senza utilizzare contenuti visivi . I due scopi principali delle immagini sono migliorare l’esperienza dell’utente e migliorare il marketing dei contenuti . Se le immagini influiscono negativamente sulle prestazioni del tuo sito, devi ottimizzarle al più presto poiché anche altrimenti Google inizierà a penalizzare il tuo.
Semplice, pulito e di facile comprensione è l’approccio migliore.
Le immagini possono spesso rappresentare un problema per la velocità di caricamento. Se le immagini non sono adeguatamente ottimizzate, tendono a consumare tempo prezioso per il caricamento della pagina e contribuiscono a fornire un’esperienza negativa ai visitatori del tuo sito Web. L’ottimizzazione delle immagini aiuta ad aumentare la velocità e le prestazioni del tuo sito Web: maggiore è la dimensione del file dell’immagine e meno sono ottimizzate, più un sito avrà delle pessime prestazioni.
Quando selezioni un tipo di file, considera lo scopo della tua immagine e in cosa consiste. Scegli il formato che ti da la dimensione più piccola mantenendo la qualità. Inoltre, assicurati di scegliere le giuste dimensioni. Identifica dove verranno utilizzate le immagini sul tuo sito Web e assicurati che non siano più grandi del necessario per quello spazio. Non caricare le immagini così come le prendi dalla scheda della tua macchina fotografica o dal tuo cellulare. Ottimizzale, ci sono molti programmi che possono darti una mano in questo processando contemporaneamente più immagini.

Apps / Plug-ins

I plugin offrono caratteristiche e funzionalità diverse. Alcuni plug-in caricano risorse sul front-end come immagini, file JavaScript e fogli di stile CSS, mentre altri vengono utilizzati per effettuare chiamate al database sul back-end. La maggior parte dei plug-in richiedono richieste HTTP per caricare le risorse e ogni richiesta influisce sul tempo di caricamento della pagina del tuo sito Web.
Quando i plug-in del sito Web sono installati e impostati correttamente, il loro impatto sulla velocità del sito Web è minimo. Tuttavia, un conflitto tra plug-in può influire negativamente sulla velocità del tuo sito Web. Inoltre, se stai utilizzando troppi plug-in che fanno molte richieste per caricare risorse e file o i tuoi plug-in non sono aggiornati, l’esperienza utente e le prestazioni del tuo sito ne risentiranno negativamente. Utilizza solo plug-in necessari e costantemente aggiornati.

Mobile-first

Mobile-first può essere descritto come un modo per progettare una versione mobile del tuo sito prima della versione desktop. Il responsive design è ok, ma mobile-first è l’ideale.
Mobile-first offre tre vantaggi principali:
• Migliora l’esperienza utente per il tuo sito Web
• Funziona incredibilmente per compatibilità con le versioni precedenti
• Google ama i siti Web mobile-first
Ciò significa che ancor prima di codificare e progettare il tuo sito Web, orienta la tua attenzione verso un buon design mobile. La maggior parte di noi naviga utilizzando i cellulari e i tablet più dei computer desktop, per questo motivo Google indicizza prima di tutto la versione mobile di un sito internet.

Reti per la distribuzione di contenuti (CDN)

CDN è un server posizionato geograficamente che ospita copie delle risorse del tuo sito Web per fornire i contenuti in base alla posizione dell’utente.
Quando gli utenti online richiedono contenuti specifici dal tuo sito Web, le reti di distribuzione dei contenuti cercano la copia più ottimale in grado di soddisfare le richieste. Ciò significa che la scelta automatica dei server più vicini all’utente richiedente, è meno costosa e ha la massima capacità.
Il fatto che molti utenti affermino che non torneranno mai su un sito lento significa che dovresti porre davvero attenzione a questo aspetto. Rimarrai sorpreso dalla differenza che fa non solo per il traffico complessivo del tuo sito Web, ma soprattutto per l’elemento principale per cui nasce un sito internt, convertire i visitatori in clienti.

All rights reserved DIGIMA.