Fare digital marketing è piuttosto impegnativo ed uno degli elementi che richiede più tempo ed attenzione è proprio la realizzazione delle grafiche dove è necessario mettere tutta la propria fantasia e creatività.

Essere in questo campo mi ha insegnato come gestire bene il mio tempo, come ideare rapidamente i progetti e metterli in sintonia con le esigenze dei miei clienti. Ecco quindi alcuni trucchi che ho imparato nel corso del tempo e che mi hanno aiutato a migliorare la qualità del mio lavoro:

  1. Scorciatoie. La tua tastiera è il tuo migliore amico!

Qualsiasi programma che tu abbia intenzione di utilizzare per la grafica dei tuoi progetti, ti permette di velocizzare il lavoro imparando i comandi che puoi eseguire direttamente da tastiera senza per forza dover tutte le volte utilizzare il mouse per andare sul menu e selezionare la funzione necessaria. Che sia per il fotoritocco o per il montaggio video devi diventare il guru di tutte le scorciatoie. Le scorciatoie ti fanno risparmiare tempo. Puoi utilizzare quelle già impostate oppure puoi programmarne di tue a seconda delle tue necessità.

Un altro modo per velocizzare l’attività consiste nell’utilizzare un mouse da gaming. Esatto, uno di quei mouse di cui solitamente si avvalgono gli smanettoni dei videogiochi perché, rispetto ad un mouse tradizionale, sono dotati di più tasti programmabili. Io, ad esempio, la prima cosa  che faccio quando acquisto un nuovo mouse è programmare un tasto per la funzione copia e uno per quella incolla perché entrambe vengono usate in tutti i software che normalmente si utilizzano. Altro vantaggio dei mouse per il gaming è che ai tasti si possono dare diverse funzioni in base al programma che si va ad utilizzare.

  1. Rendilo semplice

Che si tratti di Facebook, Twitter o qualsiasi piattaforma di social media, i design minimalisti vanno sempre di moda e sono più attrattivi. Qualunque sia il design che realizzi, mantienilo minimalista. Rendi i tuoi disegni semplici, puliti e leggibili in modo che tutti possano capirli.

  1. Infografica

Realizzare un’infografica è una delle azioni chiave adatte ad  attirare qualsiasi tipo di pubblico. L’infografica è come lo storytelling ma in formato immagine in modo che le persone riescano ad assimilare un concetto senza la necessità di leggere pagine e pagine di testo.

  1. Combinazioni di colori

Questo è un elemento davvero cruciale! Se vuoi costruire l’immagine della tua attività e attorno ad essa la tua reputazione, è molto importante conoscere la scienza dei colori! Comprendere quale colore utilizzare in quale luogo e quali combinazioni di colori funzionano sui social media è importante, se non altro, per evitare danni. Ad esempio, il testo di colore blu su sfondo verde è un disastro. Quando si tratta di social media, i colori contrastanti e accattivanti funzionano meglio. Prima di cimentarti con la grafica, studia i colori e il loro significato.

  1. Crea dei template

Se stai progettando dei post per Facebook o qualsiasi piattaforma di social media, assicurati di fare una serie di post sull’argomento. Creare dei template che andranno a costituire la base di tutit i tuoi post su ti permette di risparmiare davvero molto tempo e renderà la tua attività ancor più identificabile.

  1. Carattere con stile

La scelta del carattere da utilizzare nelle tue grafiche è cruciale per ottenere un buon risultato! I caratteri non professionali come Comic Sans, GiddyUP o HoboST non funzionano! Usa sempre i caratteri più eleganti e conosciuti come Helvetica, Futura, Gotham, Baskerville, Akzidenz-Grotesk ,Verdana, Gill Sans e Times New Roman. Oltre a scegliere il carattere giusto ricordati però che devi posizionarlo correttamente in modo che sia d’impatto, visibile e comprensibile.

  1. Mantieni tema e colori

A volte l’uso di più colori può essere funzioanle e migliorare la tua grafica, ma quando fai una presentazione o una pubblicità aziendale, è meglio se segui un tema e dei colori dettati da delle linee guida che hai precedentemente impostato.

  1. Equilibrio e spazio vuoto

Affinché qualsiasi design appaia chiaro, elegante e di qualità, ci deve essere uno spazio vuoto. Se guardi le pubblicità online di iPhone o Armani, hanno molti spazi vuoti e questo le rende decisamente eleganti portando l’attenzione sugli elementi davvero importanti. Inoltre, questo approccio, aiuta a far sentire il consumatore stesso più sofisticato e per questo ad acquistare l’oggetto del suo desiderio. Lo spazio vuoto non è solo uno spazio vuoto. Significa che il tuo prodotto da solo può riempire lo spazio e non ha bisogno di molto testo descrittivo.

  1. Invito all’azione

L’inserimento di questo elemento è fondamentale quando crei grafiche promozionali indirizzate ai tuoi clienti online! L’invito all’azione è così importante che ha oltre il 50% di probabilità in più d’essere cliccato rispetto agli annunci che non hanno un invito all’azione.

  1. Scegli un fornitore

Se vuoi fare un lavoro fatto bene, utilizza sempre immagini da siti Web ufficiali come www.shutterstock.com o qualsiasi altro sito Web di questo tipo sia che sia gratuito che a pagamento. In questo modo ottieni due piccioni con una fava: utilizzi immagini di qualità ed eviti qualsiasi problema di copyright. Scommetto che solitamente hai l’abitudine di cercare le immagini che ti servono su Google. Certo, è utile, pratico ed economico ma rischi veramente di utilizzare del materiale senza le dovute autorizzazioni. Non credo che tu desideri ricevere da qualcuno una lettera per la violazione sui diritti d’autore.

All rights reserved DIGIMA.